Guarigione dei corpi sottili

Che cosa è la guarigione dei corpi sottili?

La guarigione dei corpi sottili è un metodo unico di guarigione fisica, emozionale e spirituale. La sessione è composta da due momenti: nella prima parte, una volta esposta la tematica o difficoltà su cui si vuole lavorare, si effettua la lettura della tematica stessa e di come questa si ripercuote nella vita di tutti i giorni; nella seconda parte il cliente, una volta disteso, riceve il trattamento energetico.

Le sedute di Guarigione dei corpi sottili avvengono su appuntamento e hanno la durata di circa un'ora e mezza.

Come si svolge una sessione di Guarigione dei corpi sottili ?

Prima parte della sessione: il cliente espone la tematica che vuole affrontare.Una volta esposta la tematica farò una lettura energetica di cio`che accade a livello energetico quando si è in contatto con la tematica stessa e quali ripercussioni ha nel quotidiano.La lettura energetica ha un sorprendente potere di transformazione e di comprensione e porta molta chiarezza y pace.

Seconda parte della sessione: il cliente si sdraia e semplicemente si rilassa accogliendo il trattamento energetico che va a rilasciare blocchi e tensioni accumulate e che porta una comprensione più profonda. Inoltre il trattamento rappresenta anche un'opportunità per contattare e valorizzazione eventuali qualità essenziali e talenti innati del cliente che aiutano a trasformare giorno dopo giorno il proprio quotidiano e la tematica stessa. Solitamente c'è na condivisione dell'esperienza con il cliente, ma se la persona no se la sente è importante rispettare quello spazio di silenzio; la condivisione accadrà nel momento opportuno.

È importante sottolineare che l'energia di guarigione viene dal Cuore, da cui si genera anche l'amore, ed è per tale motivo che è impossibile che possa far male o che si possano commettere errori con la sessione, manon bisogna aspettarsi dei miracoli istantanei; é bene conservare un'attitudine ricettiva e rilassata, senza analizzare troppo perchè si rischia di perdere la connessione con il proprio corpo. A volte si può avvertire una sensazione di stanchezza o di vulnerabilita`; è importante rispettarla e viverla, ed è segno che a livello sottile si è innescato un processo che sta lavorando ed è importante dargli il tempo necessario.